AMBIENTE E BONIFICHE SPIEGATI A SCUOLA

Irrigazione, ambiente e rischio idraulico per il territorio. Come li vedono i nostri ragazzi? E’ la domanda posta agli alunni della scuola media Leonardo da Vinci di Bussolengo dal Consorzio di Bonifica Veronese per la settimana della Bonifica 2016.Il tema è stato presentato ai ragazzi delle terze medie e alle loro insegnanti Simonetta Tinazzi, Chiara Perusi, Francesca Compri e Margherita Segatta dal direttore del Consorzio di Bonifica Veronese, Roberto Bin assieme al Direttore di Anbi (Associazione nazionale bonifiche irrigazioni) Veneto, Andrea Crestani.“Crediamo molto in questo tipo di attività – ha indicato il direttore del Consorzio di Bonifica Veronese Roberto Bin, a margine dell’incontro – proprio per l’importanza che rivestono la formazione e la conoscenza per una corretta gestione del territorio. Fondamentale quindi investire sulle nuove generazioni e sulla loro passione per il mondo che li circonda”. Ha chiuso la mattinata Alberto Piva, ingegnere del reparto progettazione del Consorzio di Bonifica Veronese, scendendo nel dettaglio tecnico delle attività del Consorzio sul territorio veronese. Ora il lavoro prosegue con una serie di laboratori sui temi trattati, utilizzando il linguaggio della pubblicità. L’iniziativa, con uscite sul territorio, coinvolgerà nelle prossime settimane anche alcune classi elementari di Cerea e di Verona. Esperienze che il Consorzio ormai porta avanti da molti anni con scuole sia di Verona che della provincia.