ANGELA MERKEL SALVI DEUTSCHE BANK. SUBITO

Angela Merkel deve salvare Deutsche Bank  e la Germania deve smettere di porre paletti all’Italia: le banche vanno salvate subito. Altrimenti cadrà l’Europa e trascinerà con sé il mondo. Lo scrive questa mattina Marketwatch, portale del gruppo Wall Street Journal, in un lungo editoriale firmato Matthew Lynn, financial columnist inglese. Secondo Lynn, la cancelliera tedesca deve muoversi in fretta, perché il timing è fondamentale in questi casi, come hanno imparato gli americani con la bufera finanziaria del 2008. Prima è, meglio è, aggiunge Lynn, perché “una volta che gli investitori iniziano a mettere in dubbio la credibilità di una banca, allora il gioco è fatto, e non importa se il business dell’istituto di credito è sano o no”.Merkel, secondo Marketwatch, deve dire a chiare lettere che (“100% clear”) che “il governo tedesco sta dietro Deutsche Bank  per sostenerla se necessario”. E se diventasse indispensabile, Berlino “dovrebbe entrare nel capitale della banca come fece la Gran Bretagna nel 2008 con i Lloyds”. E ciò deve avvenire subito, perché anche solo “la minaccia di lasciar andare il problema è follia pura e prima Merkel lo capisce meglio è”.Il salvataggio di Deutsche Bank , prosegue l’editoriale, servirà per recuperare altre istituzioni finanziarie, ovvero le banche italiane che hanno bisogno di essere ricapitalizzate subito, ma non ci riescono a causa dell’insistenza della Germania nell’applicare la regola del bail-in.