AVEDISCO REGISTRA UN BUON ANDAMENTO

AVEDISCO, Associazione Vendite Dirette Servizio Consumatori, inizia il nuovo anno confermando nel primo trimestre di attività un aumento del +19,88% rispetto all’anno precedente, per un fatturato di oltre 160 milioni di euro. Il valore occupazionale rispecchia la crescita dei volumi: sono oltre 178.000 gli Incaricati che operano nella Vendita Diretta, +19.28% dal 2015. AVEDISCO con i suoi traguardi più che positivi continua a mostrare la forza del Direct Selling in Italia! A riprova dell’andamento anticiclico del settore, i dati del primo trimestre 2016 rilasciati dal centro studi e statistiche di AVEDISCO presentano un incremento di oltre +25% per il comparto “alimentare-nutrizionale” che, con oltre 121 milioni di euro di fatturato, si dimostra il più vivace e dinamico. A seguire i settori “tessile” e “servizi” riscontrano una crescita percentuale rispettiva di quasi +16% e del +14%, mentre il comparto “cosmesi e accessori moda” riconferma anche quest’anno il proprio trend positivo con un fatturato di quasi 14 milioni di euro, ovvero +3.58% dal 2015.“AVEDISCO apre i primi tre mesi del 2016 in positivo, sia in termini di fatturato sia per valore occupazionale” dichiara Giovanni Paolino, Presidente AVEDISCO. “Purtroppo la ripresa dalla crisi non è ancora totalmente superata, ma credo che il nostro modello di business, driver di cambiamento nel panorama economico, possa costituire un esempio di ripresa che mi auguro avvenga quanto prima nel nostro Paese.”