BCC DI ROMA E OPPORTUNITÀ E INVESTIMENTI IN HARDWERE

Si terrà mercoledì 15 giugno, alle 1, a Campodarsego (Padova), nell’Auditorium “Alta Forum” in piazzetta don Domenico Pianaro 7, l’incontro organizzato dalla Banca di Credito Cooperativo di Roma con le imprese del territorio dell’Alta Padovana, sulle nuove opportunità offerte dalla Banca. Nel corso del convegno sarà illustrato il Decreto Beni Strumentali, conosciuto anche come “Nuova Sabatini Ter”, l’agevolazione messa a disposizione dal Ministero dello Sviluppo Economico dedicata alle imprese che vogliono rinnovare gli impianti, acquistare nuove attrezzature, investire in hardware, software e tecnologie digitali e l’agevolazione cosiddetta Super Ammortamento. All’incontro saranno presente il direttore marketing e commerciale BCC Roma Marco Santilli, il responsabile del servizio marketing BCC Roma Domenico Buonocunto, il responsabile Area BCC Nord Iccrea BancaImpresa Enrico Giancoli e il direttore generale Assilea Gianluca De Candia. La BCC di  Roma è la prima Banca di Credito Cooperativo in Italia. In Veneto opera da dicembre  a seguito dell’acquisizione della Banca Padovana di Credito Cooperativo.