BERLUSCONI IN OSPEDALE MA GIUGNO SARÀ DORATO

Silvio Berlusconi è stato ricoverato al San Raffaele di Milano per uno scompenso cardiaco. Lo si apprende da fonti di Forza Italia. “Nulla di preoccupante”, precisano.  “Rimarrà in ospedale per poco, giusto il tempo di fare qualche controllo”. “Un episodio di scompenso cardiaco ha reso necessario il ricovero del presidente Silvio Berlusconi presso l`ospedale San Raffaele di Milano”. E’ quanto ha fatto sapere in una nota il professor Alberto Zangrillo, medico curante di Silvio Berlusconi. “La definizione diagnostica e le strategie terapeutiche – prosegue Zangrillo – saranno affrontate nei prossimi giorni”.Una nota di Forza Italia ha poi precisato che Berlusconi “si è recato al San Raffaele per un ricovero programmato per accertamenti, a seguito di uno scompenso cardiaco che gli è stato riscontrato nei giorni scorsi”. Ma sarà un giugno dorato quello della famiglia Berlusconi. Perché tra lunedì 27 e mercoledì 29 si terrà l’annuale assemblea di Fininvest, la holding capofila di tutti i business industriali (Mediaset, Mondadori, Mediolanum, Molmed, Milan e così via, compreso il 2% di Mediobanca) per l’approvazione del bilancio relativo allo scorso anno. Ai soci Finivest andranno cento milioni.