BOSCOLO, ENTRA NEL VIVO LA GARA PER LA CESSIONE

Entra nel vivo la gara per la cessione della catena alberghiera Boscolo, nota per i suoi hotel cinque stelle in Italia e all’estero. Il 30 settembre notte sono scaduti i termini per presentare le offerte all’advisor Mediobanca e, secondo quanto riporta l’agenzia Radiocor Plus, sono arrivate una decina di proposte. Fra queste anche quella della societa’ di investimenti americana Varde che appare un passo avanti alle altre. Il vantaggio principale di Varde e’ l’aver gia’ comprato una quota del 30% del debito da Unicredit e Banco Popolare oltre a essere in trattativa per i crediti vantati da Mps dopo che la banca senese ha aperto una procedura in proposito. La catena di hotel, in difficolta’ finanziaria, tuttavia ha attirato l’attenzione anche di altri colossi come Starwood e la societa’ di investimento Northwood.L’operazione pensata da Mediobanca prevede la scissione del gruppo in due entità: la prima che avrà la proprietà degli immobili e la cui quota di maggioranza sara’ ceduta al partner individuato; la seconda che avra’ la gestione degli alberghi e che potrebbe restare sotto il controllo di maggioranza della famiglia.