BOTTEGA SPA COMPRA CANTINA IN VALGATARA

Bottega spa amplia la produzione di vini con l’acquisizione, a Valgatara, di una piccola cantina di proprietà della famiglia Boscaini. Un sito produttivo che, a partire dal maggio del prossimo anno, produrrà almeno mezzo milione di bottiglie di vini della Valpolicella, soprattutto Amarone, portando così la sua produzione, dal Brunello di Montalcino al Bolgheri, dal Cabernet al Chianti, dalle grappe ai liquori, ad oltre 11 milioni di bottiglie l’anno. Bottega sta anche ampliando il numero dei suoi “Bottega prosecco bar”, i locali che ricordano le vecchie osterie veneziane dove si può degustare un buon bicchiere di vino e mangiare, sia al bancone che al tavolo, dei “cichetti” o dei primi piatti della tradizione veneta, dalla pasta e fagioli ai risi e bisi. Dei bàcari fin qui aperti a Birmingham, nel dehor dell’hotel Intercontinental di Abu Dhai, all’aeroporto Malpensa di Milano, nella nave da crocierà Cinderella, negli aeroporti bulgari di Varna e Burgas tutti stanno conoscendo un successo grandissimo tanto che Bottega spa sta per aprire un altro locale all’aeroporto di Abu Dhabi ed in fase di trattativa avanzata per un “ Prosecco bar” in Malesia e un altro in California mentre sono date per scontate due altre aperture, nel 2017, a Verona e a Venezia. Bottega spa chiuderà il 2016 con un giro d’affari di 53 milioni di euro contro i 49,7 del 2015 con un incremento del 7%.