CASEUS VENETI A PIAZZOLA SUL BRENTA, FORMAGGI E MEDAGLIE D’ORO Riconoscimenti ai caseifici veronesi produttori di Dop e Sgt.

A “Caseus Veneti 2016”, la provincia di  Verona fa il pieno  di medaglie d’oro. Nei formaggi Dop e Stg, il premio va al Monte Veronese DOP latte intero (25-45 giorni) del Caseificio Me­ne­­gazzi Sas, Erbezzo, che vince anche con il Monte Veronese DOP d’Allevo (6 mesi). Nel  Monte Veronese DOP d’Allevo (oltre 12 mesi) premiato il Caseificio Artigiano Gugole, di S.Giovanni Ila­rione. Per il Provolone Valpadana DOP (dolce) premio al Caseificio Ghidetti, di Isolarizza, che vince anche per il Provolone Valpadana DOP (piccante).Nei formaggi tipici e tradizionali la medaglia è andata a Malga vecchio (alpeggio 2014 e antecedenti) del Punto Verde di Rama Valentino e F.gli, di Selva di Progno. Nella altre categorie medaglie a Malga Faggioli 1140 di Erbezzo per Pasta molle con crosta fiorita, Pasta molle con crosta lavata e Formaggi di capra, coagulazione prevalentemente acida. Ecco infine tutti gli altri veronesi premiati: Grana Padono DOP, Caseificio S.Gi­ro­lamo di Villafranca bronzo; Monte Verone­se latte intero secondo posto Caseificio Arti­giano Gugole S.Gio­vanni Ilarione, terzo posto alla Lessini Srl di Roverè Veronese; Monteve­ronese Dop d’Allevo 6 mesi sempre secondo Caseificio Artigiano Gugole S.Giovanni Ilarione, terzo posto alla Lessini Srl di Roverè Ve­ronese. Monteveronse DOP d’Allevo secondo e terzo alla Casara Roncolato Romano di Roncà.