CONCORSO ENOLOGICO VINCITORI A GINEVRA

La 13° edizione del concorso enologico della Camera di Commercio di Verona, Verona Wine Top 2016 ha visto due giorni di degustazioni con esperti dell’Associazione Enologi Enotecnici Italiani – Assoenologi che hanno selezionato i migliori vini veronesi.  Quest’anno poker rosa per i giornalisti, le giurate sono state Corinna Gianesini, Liliana Savioli, Elisabetta Tosi e Sara Valitutto. “Il 13 ci porta bene. Siamo come i nostri vini rossi importanti, – ha spiegato Claudio Valente, componente di Giunta della Camera di Commercio – più invecchiano e più migliorano: quest’anno le aziende veronesi hanno presentato 299 campioni contro i 270 dello scorso anno. Il 13 ci porta bene o forse, e più probabile è la nostra attività di promozione che mantiene viva l’attenzione delle aziende vitivinicole scaligere per Verona Wine Top. Dal 2010 ad oggi la Camera di Commercio ha portato all’estero 72 imprese sulle 212 selezionate dal concorso enologico dell’ente e in 15 mercati: dal nord al centro Europa. Dallo scorso anno poi l’iniziativa di selezione, innalzamento della qualità e promozione è stata estesa anche all’olio di oliva extravergine dop del territorio con Verona Olive Oil Contest e sono già 8 le imprese vincitrici che hanno partecipato a missioni all’estero”. A giugno le cantine vincitrici voleranno a Ginevra. La Svizzera è un mercato promettente dove il consumatore valuta la qualità ed è disposto a pagarla.