CONFAGRICOLTURA, ACCORDO CON MPS

Banca Monte dei Paschi di Siena e Confagricoltura hanno siglato un accordo nazionale di collaborazione con l’obiettivo di supportare le esigenze creditizie e finanziarie delle imprese agricole. Nel dettaglio, la Banca ha previsto un’offerta ampia e strutturata per rispondere ai bisogni di finanziamenti a breve termine, in vista di programmi di investimento connessi al ciclo produttivo, con particolare attenzione alle anticipazioni PAC del 2016, ma anche a lungo termine soprattutto per l’accompagnamento delle domande delle imprese sui piani di sviluppo rurale. “L’agricoltura – ha sottolineato il presidente di Confagricoltura Mario Guidi – certamente vive condizionata da molteplici fattori limitanti legati al territorio, ma anche da limiti di tipo strutturale, che hanno spesso portato molte imprese agricole in una situazione di quasi marginalità e di scarsa capacità di autosviluppo. In un tale contesto il credito in generale ed il suo sistema di intermediari creditizi, che operano sul territorio, hanno una funzione importante soprattutto nell’ambito di un settore caratterizzato da limitate possibilità di finanziamento”. “L’intesa recentemente raggiunta con Confagricoltura – ha commentato Maurizio Pecora, responsabile Servizio Pricing e Convenzioni di Banca Monte dei Paschi di Siena – rappresenta un importante strumento per lo sviluppo ed il sostegno alle aziende agricole; soprattutto in questo  momento di difficoltà economica”.