COSMOBIKE MONTA IN SELLA Si aprono i cancelli della seconda rassegna dedicata al mondo della bicicletta tra economia e qualità della vita.

Venerdì si aprono i cancelli di CosmoBike, la fiera italiana dedicata al mondo della bicicletta in tutte le sue forme, che vedrà a Verona dal 16 al 19 settembre, il meglio del movimento ciclistico nazionale. Una momento espositivo a capo di un movimento che cresce sempre più e che vede sempre più persone allenarsi con costanza e metodo, in vista di competizioni agonistiche o anche per semplice beneficio fisico. Saranno quasi 500 le aziende espositrici da 23 nazioni con tutte le anteprime del mercato 2017 (www.cosmobikeshow.com). La seconda edizione della rassegna è stata presentata alla Fiera di Verona da Maurizio Danese e Giovanni Mantovani, rispettivamente presidente e direttore di Veronafiere, insieme a Paolo Coin, project manager di CosmoBike Show. “Oltre all’aspetto commerciale – ha commentato Maurizio Danese, presidente di Veronafiere –, con CosmoBike vogliamo fare di Verona un laboratorio nazionale per tutti i temi che riguardano lo sviluppo futuro della bici. Siamo convinti che le buone pratiche legate alla ciclabilità possano tradursi  in un impatto positivo sulla qualità della vita e dell’ambiente, diventando anche potenti leve per l’economia e il sistema produttivo legato a questo settore”.