ECCO IL PATTO PER IL LAGO E’ stato firmato un accordo tra Confcommercio As.Co e Assonolagarda per la gestione delle tematiche economiche.

E’stato firmato nella sede di Confcommercio As.Co Verona l’accordo di associazione tra l’organizzazione presieduta da Paolo Arena e Assonolagarda, rappresentata dalla presidente Ilenia Mosele. Alla conferenza stampa di presentazione sono intervenuti anche Marco Lucchini, presidente di Federalberghi e vicepresidente Assonologarda e Paolo Artelio, leader del Consorzio lago di Garda veneto. In base all’accordo, Confcommercio affiancherà Assonologarda nella gestione delle tematiche politiche ed economiche offrendo il supporto tecnico necessario sui temi “caldi”, dalle concessioni demaniali all’ampliamento dei servizi offerti, aumentando la visibilità del sodalizio in chiave promozionale.“Con questo accordo – ha sottolineato Arena – aumenta ulteriormente il peso specifico di Confcommercio anche sul lago di Garda, dove recentemente abbiamo stipulato un’intesa anche con gli esercenti Apem di Malcesine”. Mosele ha sottolineato, tra gli aspetti, la valenza economica di Assonologarda, le cui realtà aderenti fatturano oltre 5,4 miloni di euro, producono un indotto di 1,2 milioni e danno lavoro a oltre 120 persone. “I margini di crescita sono importanti; ci sono infatti oltre 40 aziende che attendono per lavorare insieme a vantaggio del settore e del turismo gardesano”.