EUROPE ENERGY PRENDE SERBIA E CROAZIA

Europe Energy, gruppo europeo attivo nel mercato dell’energia elettrica e del gas con specializzazione nel trading, consulenza e vendita diretta agli utenti finali, ha firmato, attraverso la società partecipata LE Trading A.S., una lettera di intenti vincolante per l’acquisizione delle società EDS Serbia e EDS Croatia per diventare l’operatore di riferimento per la vendita ai clienti finali (domestico  e  le partite iva) nell’area della ex-Jugoslavia. Un’operazione del valore di 6 milioni di Euro che consente al Gruppo, con cuore operativo a Verona, di avviare il business della vendita di energia elettrica e gas nel mercato serbo e croato dove Europe Energy ha una presenza già consolidata grazie alle attività di trading. “L’acquisizione delle due società in Serbia e Croazia – ha commentato Matteo Ballarin,  presidente di Europe Energy Holding – consente al nostro Gruppo di dare una forte accelerazione al progetto di sviluppo retail anche fuori dai confini italiani. L’area balcanica è un mercato strategico di sviluppo per entrambi i rami di business della nostra società. L’acquisizione rappresenta il primo step di un progetto ambizioso di crescita in questo mercato. Entro i primi mesi del 2017 infatti vogliamo essere presenti nella vendita ai clienti finali anche in Slovenia, Montenegro, Bosnia e Kosovo, con l’obiettivo di diventare l’operatore transnazionale di vendita di riferimento per l’area, portando anche qui la filosofia che contraddistingue Europe Energy nel campo retail, ovvero mettere al centro del nostro lavoro il cliente, costruendo con lui un rapporto diretto e personale.”