FATTURATO CRESCE A 6.9 MILIARDI

Superano i 2,2 miliardi i ricavi al terzo trimestre dell’anno del Gruppo Luxottica, con una variazione positiva di +3,2%. La divisione wholesale (ingrosso) segna -3,2% mentre sale del 7,2% il fatturato dei negozi (divisione retail). Nei nove mesi l’azienda ha guadagnato 6,9 miliardi con una variazione del 3,5% a cambi costanti e dell’1,8% a cambi correnti. Anche nei nove mesi il wholesale segna -2,3% mentre il retail cresce del 4,7%.”L’integrazione verticale e la diversificazione geografica hanno consentito al Gruppo di Leonardo Del Vecchio di continuare a crescere nonostante la temporanea riduzione del fatturato wholesale in Nord America e in Cina per l’adozione di politiche commerciali più rigorose- spiega l’azienda – In Cina, la razionalizzazione della distribuzione con la chiusura di numerosi rapporti con distributori indipendenti ha richiesto, in questa prima fase, il ritiro di merce per un valore superiore al 30% del fatturato realizzato nel trimestre”. Luxottica fa sapere che è stato inaugurato a Sedico il laboratorio per la produzione di lenti oftalmiche che servirà l’Europa, creando un hub logistico-produttivo integrato tra lenti e montature. Questa struttura si aggiunge alle altre sei che già fanno di Luxottica uno dei principali operatori nel business delle lenti oftalmiche di fascia alta.