“FINALMENTE IL MINISTRO HA COMMISSARIATO AGEA”

“Finalmente il ministro Martina  è passato dalle parole ai fatti e ha commissariato Agea: speriamo sia la volta buona per riorganizzare l’agenzia nazionale per le erogazioni in agricoltura e rivedere la gestione del Sian, il Sistema informativo agricolo nazionale. La Regione Veneto era stata  tra le prime a denunciare le inefficienze di Agea e il ritardo intollerabile nei pagamenti  dei fondi comunitari del 2015. Non potevamo accettare che Regioni organizzate come il  Veneto, e le loro agenzie per i pagamenti finissero sotto accusa per i mancati pagamenti dei contributi comunitari a causa dell’inefficienza e del caos dell’Agenzia nazionale”.  L’assessore all’agricoltura della Regione Veneto, Giuseppe Pan, saluta con soddisfazione l’annunciato commissariamento  di Agea da parte del Ministero per le politiche agricole, che avrebbe chiesto le dimissioni dell’attuale direttore unico Stefano Antonio Sernia. “Con il ricambio ai vertici si apre ora l’opportunità di fare il tagliando ad Agea – conclude l’assessore –  edi accogliere le proposte avanzate dalle Regioni per  riorganizzare Agea. Per l’agenzia nazionale è l’ultima chiamata: i produttori, le associazioni agricole e gli organismi pagatori regionali non sono più disposti a pazientare”.