FINMECCANICA, 3MILA EURO PER TESI SULL’INNOVAZIONE

Leonardo-Finmeccanica, primo gruppo industriale italiano nel settore dell’alta tecnologia e uno dei principali player a livello mondiale dell’Aerospazio, Difesa e Sicurezza, partecipa – per la prima volta quest’anno – all’iniziativa dei Premi di Laurea promossa dal Comitato Leonardo. L’azienda finanzierà un premio, del valore di 3.000 euro, a sostegno di giovani laureati che abbiano realizzato tesi di laurea relative a tecnologie innovative nel campo dell’Autonomia dei Sistemi. “La capacità di individuare e valorizzare giovani talenti rappresenta un asset importante sul quale impostare la strategia di crescita di una grande azienda”, sottolinea Mauro Moretti, amministratore delegato e direttore generale di Leonardo-Finmeccanica. Al bando per il Premio Leonardo-Finmeccanica sono ammesse le tesi di laurea specialistica in Ingegneria (in particolare con indirizzo Meccanico, Elettronico, Informatico), Fisica, Matematica e Informatica, supportate da sperimentazioni pratiche. Il Comitato Leonardo, oggi, lo ricordiamo, è presieduto da Luisa Todini.