Giglio group vola in Borsa dopo l’accordo con i cinesi

Giglio Group vola a Piazza Affari, festeggiando la notizia dell’importante accordo siglato con Secoo, la piattaforma leader in Cina nel luxury e-commerce. Il presidente Alessandro Giglio ha siglato un accordo, rinnovabile annualmente, attraverso la propria divisione fashion. Nel dettaglio la societa’ potra’ proporre e commercializzare i prodotti del settore abbigliamento e accessori di alcuni dei luxury brand italiani su Secoo.com e su tutti i canali social e app ad esso collegati. Tutto questo avverra’ grazie alla convergenza tra media, e-commerce e social tipica dell’ecommerce 4.0 di Giglio Group. Secoo e’ un’azienda leader in Cina nel settore del luxury e-commerce con 10 milioni di utenti attivi, la cui mission e’ quella di fornire ai propri consumatori un’esperienza globale di shopping online, attraverso la propria piattaforma e-commerce, la mobile app, i social network e i club situati a Pechino, Shanghai, Chengdu, Hong Kong, New York e Tokyo. Secoo garantisce servizi di altissimo livello e dal valore aggiunto, tra cui l’identificazione dell’autenticita’ dei prodotti di lusso da parte di un team di professionisti specializzati. Secondo una delle ultime classifiche cinesi relativa alle prime 100 aziende importanti nell’ambito IT, Secoo e’ la prima nel settore del lusso.