GOVERNO DI INCAPACI, AFFONDA L’ITALIA

Solo su una cosa sono d’accordo con il Macellaio Massone Maestro di Arezzo Denis Verdini. I bilanci dello Stato sono “taroccati”. Da tempo.Solo che chi ci governa è talmente incapace che non riesce nemmeno a nasconderli. Con l’aggiunta del Pil che non cresce come dovrebbe ed i tagli al debito pubblico che non vengono fatti. Questo salirà l’anno prossimo di un altro 2% quindi il baratro è certo. Sul Prodotto interno lordo invece si parla di decimali sperando in un 1%. È chiaro che il Paese è bloccato e bisogna cambiare chi lo guida. Intanto la Spagna è cresciuta del 23%, la Francia del 18,5%, la Germania del 18,2%. Cresce pure la Grecia. C’è poi chi per quattro voti rilancia il ponte sullo Stretto. Siamo al delirio dell’idiozia. Mentre qui si discute di decimali la Germania, sono dati di agosto 2016, quindi freschissimi, vede il boom dell’industria con la crescita dell1% rispetto al mese precedente. Dato che supera qualsiasi previsione. Questo confermerà un incremento della produzione industriale tedesca nei prossimi mesi. Siamo diventati sordi, ciechi, muti e rassegnati. La classe imprenditoriale si è appiattita. Basta leggere i numeri del loro house organ Il Sole 24 Ore che ha perso 50 milioni di euro nel primo semestre