IL GRANA PADANO A PROVA DI BIKINI

Latteria Soresina, principale produttore di Grana Padano, rivela i segreti di questo formaggio di cui è leader. Grazie alle sostanze che contiene, aiuta a mantenere il peso perfetto, contribuisce al buonumore e rafforza la memoria. Per la Cooperativa cremonese si apre un mercato potenziale del valore di oltre 200 miliardi di dollari.”Dimagrire mangiando cose buone” è lo slogan del Grana Padano, cui primo produttore è la Latteria Soresina (oltre 460.000 forme prodotte all’anno ed esportate in oltre 60 Paesi), che ha sfatato alcuni pregiudizi legati al formaggio. E’ stato dimostrato scientificamente che non è vero che questo cibo deve essere bandito dalla tavola da chi vuole perdere peso o da chi ha problemi di ipertensione. Di fatto il Grana Padano è un alleato della linea. Lo conferma Maria Letizia Petroni, attuale Docente incaricato di Nutrizione Umana I presso la Scuola di Specializzazione in Scienze dell’Alimentazione, Università degli Studi di Torino, e presso il Master in Nutrizione e Benessere, Università degli Studi di Milano. Il Gruppo Latteria Soresina è particolarmente impegnato sul fronte della sana alimentazione e della dieta Mediterranea. Il Gruppo vanta un caveau di Grana Padano del valore di 130 milioni di euro, 208 soci produttori e 545 dipendenti. Nel 2015 ha raggiunto un fatturato di oltre 308 milioni di euro. Grande attenzione viene posta anche agli investimenti che hanno raggiunto punte di oltre 17 milioni di euro l’anno.