IL GRUPPO CAREL AUMENTA LE VENDITE

ll Consiglio di Amministrazione di Carel ha approvato il progetto di Bilancio Consolidato di Gruppo per l’esercizio 2015 che vede un incremento complessivo delle vendite del 12,8% rispetto al 2014.Il Gruppo Carel, fondato nel 1973 in provincia di Padova da Luigi Rossi Luciani – attuale presidente – e Luigi Nalini – attuale amministratore delegato – insieme ad altri imprenditori padovani, progetta, produce e commercializza soluzioni di controllo per il settore del condizionamento dell’aria, della refrigerazione e dell’umidificazione dell’aria. Il Gruppo, con oltre 1000 dipendenti nel mondo, è presente con 7 stabilimenti produttivi, di cui 3 in Italia, a Brugine (Pd) dove è situato l’Headquarters e 4 all’estero – Brasile, Cina, Usa, Croazia – e 19 filiali commerciali di proprietà distribuite nei 5 continenti.Al 31 dicembre 2015 i ricavi consolidati del Gruppo Carel ammontano a 203,5 milioni di euro in aumento di 23 milioni di euro, pari al 12,8%, rispetto ai 180,3 milioni registrati nel 2014. Il fatturato 2015 consolida e migliora il trend positivo dei ricavi registrati negli ultimi 5 anni in cui il Gruppo ha conseguito un Cagr (Compound Annual Growth Rate) che si attesta ad un +8,4%. “I risultati dell’esercizio 2015 confermano la validità della strategia volta da un lato all’innovazione tecnologica per l’alta efficienza e la sostenibilità, dall’altra alla crescita produttiva e commerciale in tutto il mondo. – ha dichiarato Francesco Nalini, direttore generale del Gruppo Carel.