“IL SOLE 24 ORE RESTA DI CONFINDUSTRIA”

“Il Sole 24 Ore rimarrà di Confindustria, non sarà la mia gestione a perderlo”. Lo ha detto il presidente di viale dell’Astronomia Vincenzo Boccia, in visita a Bimu (Ucimu) nella Fiera di Rho-Pero. “Stiamo lavorando, è diventata una delle grandi priorità di Confindustria”, ha aggiunto. “A breve incominciamo a mettere giù una lista e faremo un consiglio di amministrazione all’altezza degli obiettivi che abbiamo”, ha spiegato poi Boccia. Sul tema il Comitato di Presidenza di Confindustria sarà il prossimo 11 ottobre, mentre il Consiglio Generale è fissato per la mattina del 12, ha spiegato. “C’è un Consiglio Generale convocato il 12 ottobre alla mattina – ha detto Boccia -, sarà monotematico sul Sole 24 Ore per dare un’informativa che mi sembra corretto dare dopo tutto quello che è accaduto”.Dopo il terremoto al vertice del Sole 24 Ore il presidente di Confindustria Vincenzo Boccia afferma che  bisogna lavorare a un grande piano di risanamento e di rilancio.    “Faremo delle belle cose”, aggiunge Boccia indicando che “faremo assolutamente l’aumento di capitale”.    Quanto alle dimissioni annunciate sabato scorso “le rispettiamo – afferma Boccia – e adesso andiamo avanti perché la situazione del Sole va seguita con attenzione ai massimi livelli”. Inoltre il numero uno degli industriali sottolinea che “il presidente di Confindustria non può chiedere alibi a nessuno”.