ITALCEMENTI: PARTE L’OPA DI HEIDELBERG SULLA HOLDING DEI PESENTI

A un anno e un mese di distanza dall’annuncio ufficiale, parte l’Offerta pubblica di acquisto della tedesca HeidelbergCement (attraverso la controllata HeidelbergCement France) sul 55% delle azioni di Italcementi quotate a Piazza Affari. Il 28 luglio del 2015, infatti, Heidelberg annunciò l’intesa con la Italmobiliare dei Pesenti per rilevare il 45% dell’azienda in mano alla holding della famiglia bermasca a un prezzo di 10,6 euro per azione. Quello stesso prezzo è stato offerto  ai singoli azionisti dell’azienda italiana, che incasseranno così un premio del 70,7% rispetto al prezzo medio ponderato di Borsa degli ultimi tre mesi delle azioni Italcementi antecedenti l’annuncio. Il colosso tedesco acquisterà anche l’1,1% di azioni proprie detenuti dalla società italiana. Il valore dell’operazione, in caso di adesione totalitaria da parte di tutti gli azionisti Italcementi, sarà dunque di 2 miliardi di euro, che lievitano a circa 3,7 miliardi se si considerano anche gli 1,67 miliardi girati a Italmobiliare per il pacchetto di controllo. Il periodo di adesione all’Offerta andrà fino al 30 settembre.