LA BOTTIGLIA DELLA FANTA ORA DIVENTA ASSIMETRICA

La grande rivoluzione di Fanta parte dallo stabilimento di Nogara (Verona) di Coca-Cola HBC Italia, con la bottiglia in pet, fortemente distintiva e dal packaging asimmetrico, definita slider, che presenta nella parte inferiore, un twist (torsione). “La centralità dell’impianto nelle strategie dell’azienda è confermato dal ruolo centrale che gioca nel portare queste novità nel nostro Paese – afferma Davide Morelli, direttore dello stabilimento veronese – .Il sito veneto produce Fanta nella bottiglia slider nei formati 500ml, 1L e 1,5L come testimonia il nuovo tappo, con una bandiera italiana stilizzata, una dichiarazione forte del legame tra le bevanda ed il territorio”.La fabbrica di Nogara ha festeggiato da poco i suoi 40 anni di attività, confermandosi un polo industriale d’eccellenza grazie agli oltre 194 milioni di investimenti che lo hanno reso il più grande di Coca-Cola HBC Italia e il maggiore per capacità produttiva in Europa. Si tratta di un cambiamento importante per un prodotto che gioca un ruolo centrale nella categoria delle bevande e che vede la provincia di Vedrona al centro di questo cambiamento.