LEITNER, VISIONI DALL’ALTO Le commesse (Spagna, Messico e Uk) valgono 50 milioni

Non solo le piste innevate su cui comunque è tra i leader. Il gruppo Leitner, vero campione italiano nel settore degli impianti a fune (un fatturato consolidato 2015 di 726 milioni di euro; previsioni di chiusura 2016: 750 milioni), ha conquistato un primato a livello internazionale aggiudicandosi importanti commesse in tutto il mondo. Le più recenti hanno un valore complessivo superiore ai 50 milioni di euro. Sono opere innovative, uniche nel loro genere, spettacolari dal punto di vista ingegneristico, in cui Leitner è riuscita a coniugare l’alta tecnologia con il rispetto dell’ambiente. A cominciare dalle due cabinovie inaugurate il primo settembre nel Parco della Natura di Cabárceno (nella regione della Cantabria, nel nord della Spagna) che consentono di osservare dall’alto una natura mozzafiato e 1200 animali provenienti da tutto il mondo. Valore della commessa: 9 milioni, che si aggiunge alle altre due di particolare prestigio; la funivia a Città del Messico per il trasporto urbano, fondamentale per decongestionare il traffico nel popoloso quartiere di Ecatepec de Morelos (commessa da 30 milioni di euro), inaugurata alla presenza del presidente messicano enrique Pena nieto, e la partecipazione alla realizzazione della British Airways i360, l’innovativa torre d’osservazione alta 160 metri, inaugurata lo scorso 4 agosto a Brighton (Inghilterra) che offre ai suoi visitatori una vista da capogiro del canale della Manica (commessa da 13 milioni di euro).