MC DONALD’S A DOSSOBUONO In tutta Italia lavorano oltre 20mila dipendenti che servono ogni giorno 700 mila clienti. Il 94% assunti in forma stabile.

E’ arrivato  a Villafranca Veronese il McItalia Job Tour, l’evento itinerante di selezione del personale che viene impiegato per le nuove aperture McDonald’s lungo la penisola. Alle 9.30, in Piazza Vittorio Emanuele, hanno preso il via i colloqui individuali per le persone che lavoreranno nel nuovo ristorante. Sono circa 400 i curricula ricevuti per i 30 nuovi posti di lavoro previsti per il McDonald’s che aprirà a Dossobuono. I principali requisiti richiesti ai candidati sono la predisposizione al lavoro in team e al contatto con il cliente. McDonald’s offre, soprattutto ai giovani, una concreta possibilità d’ingresso nel mondo del lavoro e di crescita professionale. Nei circa 535 ristoranti McDonald’s in tutta Italia lavorano oltre 20.000 dipendenti che servono ogni giorno più di 700.000 clienti. Le donne sono il 60% dei dipendenti totali e le direttrici rappresentano il 50% degli store manager. L’età media dei crew è di 30 anni e ben l’81% dei dipendenti ha un’età inferiore ai 35 anni. I lavoratori studenti sono il 32%. Il 94% dei dipendenti McDonald’s è assunto con una forma contrattuale stabile.I colloqui individuali erano riservati ai candidati che hanno già superato le prime due fasi di selezione online inserendo il proprio cv e rispondendo alle domande di un test sul sito mcdonalds.it. I candidati selezionati saranno inseriti a breve in un percorso di formazione propedeutico alla nuova apertura.