OVS HA CHIUSO IL SEMESTRE CON LE VENDITE IN CRESCITA

Ovs, con  l’ad Stefano Beraldo, ha approvato i dati finanziari al primo semestre 2016 (1 Febbraio 2016 – 31 Luglio 2016) con vendite nette a 640,1 milioni, in aumento del 4,7% rispetto al medesimo periodo dell’anno scorso. L’Ebitda è di 75,1 milioni con un’incidenza del 11,7% sulle vendite nette, in miglioramento di 7,4 milioni, ovvero del +10,9% e di circa 60 punti base in termini di incidenza sulle vendite rispetto allo stesso periodo dello scorso anno.Il perimetro delle vendite è aumentato di 12 negozi full format e di 58 altri shop, prevalentemente kids in franchising. Ovs ha guadagnato un ulteriore aumento di quota di mercato che ora raggiunge il 7,2% guadagnando 20 punti base rispetto a inizio periodo, e 50 rispetto al primo semestre del 2015.Il risultato netto è pari a 30,8 milioni, in crescita di 6,5 milioni (ovvero +26,9%) rispetto al primo semestre del 2015. La posizione finanziaria netta segna 321,7 milioni, dopo il pagamento di 34,1 milioni di dividendi a giugno 2016.