Ritz saddler apre a cortina il primo negozio monomarca

Ritz Saddler, il brand italiano che fa capo a Fabrizio Zanetti e Cristina Pasqualetti, apre a Cortina il primo monomarca, “mixando l’heritage del brand con una nuova visione del futuro e proponendo un’esperienza di acquisto fuori dagli schemi tradizionali” spiegano gli imprenditori. Fabrizio Zanetti è l’erede della dinastia industriale nordestina del caffè, oggi giovanissimo amministratore delegato di Hausbrandt Trieste 1892, presidente del Gruppo Alimentare di Unindustria Treviso e vicepresidente dei Giovani di Federalimentare. Cristina Pasqualetti ha invece appena 27 anni ed è un’imprenditrice del fashion. Il brand Ritz Saddler è un’etichetta del made in Italy fondata a Bologna nel 1915, tornato alla ribalta proprio grazie a Fabrizio Zanetti che, due anni fa, ha acquisito il marchio dalla famiglia Faccioli. Un negozio di 200 mq, caratterizzato da materiali naturali come legni di recupero da vecchi fienili e preziosi damaschi veneziani abbinati a velluti pregiati, riporta nella conca delle Dolomiti il brand bolognese. Una collezione testimone di uno stile più che mai attuale, che presenta nella collezione maschile capi classici concepiti, sviluppati e realizzati con assoluta cura al dettaglio.