SAMOTER E GRANDI PLAYER Alle 30^ edizione non mancheranno i maggiori espositor.

I maggiori player del mercato di macchine movimento terra e da costruzione rispondono presente: CASE CE, Hyundai, Kobelco e Komatsu sono i primi grandi espositori ad aderire alla 30ª edizione di SaMoTer, la manifestazione triennale di settore in programma a Veronafiere dal 22 al 25 febbraio 2017 (www.samoter.it). Per Komatsu si tratta di una riconferma dopo l’edizione 2014, per CASE e Hyundai di un ritorno, mentre per la nipponica Kobelco, il 2017 segnerà il debutto assoluto sulla piazza fieristica italiana. «La conferma della presenza di queste grandi case produttrici – spiega Giovanni Mantovani, direttore generale di Veronafiere – è un segnale molto importante. Significa che le aziende internazionali sono pronte ad investire su un evento che ritengono strategico per il mercato italiano delle macchine da costruzione, finalmente in ripresa. Con il nuovo format di SaMoTer e le iniziative messe in campo da Veronafiere stiamo quindi lavorando nella giusta direzione: costruire una fiera sempre più a misura delle reali necessità di business e formazione di espositori e operatori». I dati elaborati dall’Outlook SaMoTer-Veronafiere dicono che le esportazioni hanno raggiunto 816,7 milioni di euro nel primo quadrimestre del 2016, in crescita dell’1,6% rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Bene anche sul fronte dell’import.