SIAV IN CRESCITA CONTINUA Chiuso l’anno con un + 10% e oltre 16 milioni di fatturato Un organico di 161 persone. Impegno per ricerca e sviluppo.

Con un aumento di fatturato di oltre il 10% nel 2015, pari a 16,6 milioni di euro, Siav spa di Rubano (Padova) si riconferma prima azienda italiana nell’ Enterprise Content Management (ECM). Non a caso, Siav è l’unica azienda italiana presente nel Magic Quadrant di Gartner per l’ECM, riconoscimento rinnovato in ottobre 2015 per il settimo anno consecutivo; inoltre è tra le prime realtà accreditate dall’Agenzia per l’Italia Digitale per i servizi di Conservazione Digitale. Per il direttore generale Leonardo Bernardi ”l’apertura di nuove sedi, le assunzioni, le collaborazioni con primarie istituzioni accademiche nazionali e internazionali, le puntuali innovazioni di prodotto e di servizio e un team manageriale compatto sono i fattori distintivi che hanno consentito il raggiungimento dei risultati che ci eravamo posti”. Secondo l’ad Nicola Voltan” occorre puntare su una strategia che ponga il cliente al centro”. L’azienda realizza il 55% del suo business nella Pubblica Amministrazione, con referenze come Banca d’Italia, Cassa Depositi e Prestiti, Sanità, Regioni, Multiutility, Province e Comuni; inoltre è presente con propri software, soluzioni documentali e servizi di Business Process Outsourcing in tutti i mercati verticali dell’Industria e dei Servizi. Nella sede centrale di Rubàno e negli uffici di Roma, Milano, Genova e Bologna opera un organico complessivamente di 161 persone con una compagine dedicata alla Ricerca e Sviluppo.