VERIZON COMPRA YAHOO! PER 4,8MILIARDI DI DOLLARI

L’operazione Verizon-Yahoo! e’ fatta. Il gigante americano delle Tlc ha raggiunto un accordo per l’acquisto del gruppo pioniere della Silicon Valley per una cifra che – stando alle fonti dell’agenzia Bloomberg – dovrebbe attestarsi sui 4,8 miliardi di dollari. Era da giorni che si parlava di battute finali nei negoziati diretti avviati tra i due gruppi, e l’ultimo nodo da sciogliere era propria l’intesa sul prezzo. Ad essere acquisite da Verizon saranno le attività ‘core’ di internet di Yahoo!, e l’accordo dovrebbe anche comprendere gli asset immobiliari del gruppo di Sunnyvale. Mentre gli asset legati ai brevetti dovrebbero essere venduti separatamente. L’accordo pone dunque fine a mesi di speculazioni sul destino di Yahoo!, passata da una stagione dorata in cui era protagonista assoluta del mondo del web a una lenta e lunga agonia che neanche l’ad Marissa Mayer, ingaggiata nel 2012, e’ riuscita a fermare, nonostante i numerosi tentativi di rivoluzionare e rilanciare la società. Alla fine Verizon ha battuto la concorrenza di tutti gli altri potenziali acquirenti.